Nei giorni 28 e 29 dicembre 2016 presso l'Aula Magna del Consorzio Universitario di Ragusa Ibla, si è svolto il Festival Nazionale Ibleo di Filosofia Politica. Dopo il saluto di Elisa Dipasquale;presidente del MEIC(Movimento Ecclesiale Impegno Culturale) il saluto di don Roberto Asta; Vicario Generale della Diocesi di Ragusa,e seguito il saluto dell'Assesore alla Cultura del Comune di Ragusa Burgio, al termine ha preso la parola il dott. Gian Piero Saladino (moderatore del Festival). Subito dopo il saluto del filosofo ragusano  prof. Luciano Nicastro(presidente del Festival), al termine la relazione del prof. Alessandro Ghisalberti(Università Cattolica di Milano)e seguita la relazione del prof. Calogero Caltagirone(Università LUMSA di Roma) subito dopo gli interventi la pausa pranzo. Nel pomeriggio del 28 dicembre la relazione del prof. Francesco Totaro(università di Macerata) è seguita la relazione del prof. Saverio Festa(Università di Salerno) dopo gli interventi si è conclusa la prima giornata del Festival. Il 29 dicembre il Festival è iniziato con la relazione del prof. Sergio Sorrentino(Università di Salerno) e seguita la relazione del prof. Nunzio Bombaci(università di Messina) subito dopo la relazione di del prof. Santo Burgio(Preside della  Facoltà di Lingue dell'Università di Ibla). Dopo la pausa pranzo il prof. Giuseppe Limone(Studioso e intellettuale, teorico  del giuspersonalismo) ha presentato la Rivista PERSONA,è seguita la relazione del prof. Luigi Vitullo(Università di Napoli) al termine le relazioni del prof. Luiciano Nicastro e del prof. Giuseppe Limone e il saluto finale del dott. Gian Piero Saldino moderatore del Festival.


Ascolta la Radio


Ascoltaci anche con:  Winamp, iTunes Windows Media Player Real Player QuickTime

Canale Youtube


 

Guarda sul nostro canale i video da noi realizzati in occasione di eventi e convegni diocesani. Vai >

Telefono amico




Puoi parlare con una voce amica pronta ad ascoltarti, telefonando allo 0932.258151.
Servizio attivo il Martedì e il Giovedì dalle 17.00 alle 18.00.